Grazie all’estensione dell’omologazione WLTP 3.0, al rafforzamento dell’offerta mild-hybrid e a potenze più elevate, la nuova Gamma A5 si rinnova con motorizzazioni inedite, funzioni di navigazione e connettività ampliate.

Audi A5 presenta il nuovo model year 2021, la Casa infonde slancio al processo di elettrificazione della propria gamma. La famiglia A5 è ora composta da 24 varianti a listino, delle quali ben 17 con tecnologia mild-hybrid a 12 o 48 Volt. Continua l’evoluzione dei propulsori nell’ottica della massima efficienza. Beneficiano dell’omologazione Euro 6 d-ISC-FCM (WLTP 3.0) le motorizzazioni 2.0 (45) TFSI quattro S tronic MHEV 12 Volt, con 265 CV contro i precedenti 245 CV, e 2.0 (40) g-tron 170 CV S tronic a metano, riservata ad Audi A5 Sportback.

Un’ulteriore novità è costituita dal quadricilindrico 2.0 (40) TFSI S tronic, portato da 190 a 204 CV. Il sistema mild-hybrid a 12 Volt garantisce, come anche il resto della gamma MHEV, i vantaggi in termini di mobilità e fiscalità connessi con l’omologazione ibrida. Per quanto riguarda invece i Diesel, si rinnova il propulsore 2.0 (40) TDI quattro S tronic che ora è in grado di sprigionare 204 CV e 400 Nm di coppia. Cuore del sistema mild-hybrid a 12 Volt è l’alternatore-starter azionato a cinghia (RSG). Quando il conducente rilascia il pedale dell’acceleratore in un ampio range di velocità, Audi A5 Coupé, Audi A5 Sportback e Audi A5 Cabriolet 2.0 (40) TDI quattro S tronic MHEV 12V possono veleggiare a motore acceso o spento.

Audi A5 Sportback 2.0 (40) TDI 204 CV quattro S tronic scatta da 0 a 100 km/h in 7,0 secondi e raggiunge una velocità massima di 242 km/h. Audi A5 Coupé, Audi A5 Sportback e Audi A5 Cabriolet 2.0 (40) TDI 204 CV adottano il cambio a doppia frizione S tronic a sette rapporti e la trazione integrale quattro con tecnologia ultra.

audi a5 nuova

Fonte: Ufficio Stampa Audi

Grazie al contenimento delle emissioni del sistema mild-hybrid a 12 Volt, Audi A5 Coupé e Audi A5 Sportback 2.0 (35) TDI 163 CV S tronic nell’allestimento d’ingresso accedono agli incentivi 2020, vantaggio condiviso da Audi A5 Sportback 2.0 (40) g-tron 170 CV S tronic che in configurazione entry level può ottenere un bonus sino a 3.500 euro con la rottamazione, 1.750 euro senza rottamazione, oltre alle offerte previste dalla Casa stessa.

Le innovazioni di Audi A5 (avevamo già visto una nuova variante lo scorso anno al Salone di Francoforte), per quanto riguarda la piattaforma d’infotainment MIB 3, consentono l’aggiornamento delle mappe ogni mese e non più ogni tre. Il comando vocale risponde alle domande sia sulla base delle informazioni presenti a bordo, che sfruttando le conoscenze nel cloud. L’attivazione avviene anche tramite le hot word “Hey Audi” e “Alexa”. È possibile avere informazioni dettagliate sul traffico, con una logica che da reattiva diventa oggi anche predittiva.

L’Audi smartphone interface è disponibile in modalità wireless per Apple CarPlay, mentre l’Audi virtual cockpit è di serie nella configurazione plus per Audi S5 Coupé, Audi S5 Sportback e Audi S5 Cabriolet. Il tetto a contrasto nero brillante è una nuova dotazione che può essere richiesta e che sottolinea l’esclusività della vettura.



Source link

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *