I nuovi modelli di e-bike presentati da Yamaha sono dotati del motore a trazione centrale Yamaha e presentano un nuovissimo design del telaio, diverso da qualsiasi prodotto che abbiamo visto finora.

La linea di mountain bike elettriche Yamaha YDX MORO mette in mostra appunto questo inedito design del telaio chiamato Dual-Twin, sia il tubo orizzontale che quello obliquo si dividono in due parti per alloggiare i componenti. Il tubo obliquo ospita la batteria della bici elettrica e la protegge in una struttura a gabbia. Ciò non solo aiuta a prevenire danni durante le cadute, ma sposta anche di poco il peso verso il basso e verso il posteriore.

Yamaha è uno dei tanti brand che sta realizzando nuovi modelli di e-bike, settore i grande espansione oggi. Come spiega la Casa stessa: “All’interno di questo esclusivo design del telaio, l’unità motrice viene ruotata in allineamento con l’angolo del tubo obliquo, si adatta meglio al telaio rispetto ai modelli concorrenti”.

Insieme, il tubo superiore diviso e il tubo obliquo danno un nuovo look funky che segna solo l’inizio dell’elenco delle innovazioni nella linea di e-bike Yamaha YDX MORO. Le nuove mountain bike elettriche sono dotate dell’ultimo motore Yamaha a trazione centrale PW-X2. Il sistema utilizza un’esclusiva configurazione quad-sensor che rileva la velocità e la coppia del pedale, la velocità della bici e l’angolo di inclinazione.

yamaha-YDX-Moro-Pro

I nuovi ingranaggi utilizzati nel PW-X2 aiutano a ridurre il rumore del motore, il che è particolarmente apprezzato nelle mountain bike elettriche che operano lontano dai rumori della città. PW-X2 dispone anche di una modalità automatica. Il motore ha anche una nuova modalità EXPW che aggiunge assistenza fino a una cadenza del pedale di 170 giri/min, può essere utile per sezioni tecniche o salite ripide.

Purtroppo ancora non sappiamo alcun dettaglio sui prezzi o su eventuali incentivi (differenti Case li propongono per i loro prodotti), per conoscerli dovremo aspettare fino al momento in cui si avvicinerà la produzione delle nuove e-bike Yamaha YDX MORO. Siamo in possesso anche di poche specifiche tecniche, la bici sarà un modello di Classe 1 con assistenza fino a 32 km/h, ad oggi sappiamo solo questo. “Specifiche complete, prezzi e disponibilità saranno annunciati nelle prossime settimane”, come hanno dichiarato da Yamaha, quindi non ci resta che aspettare per sapere tutte le informazioni di cui abbiamo bisogno sulle nuove bici elettriche YDX MORO.



Source link

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *