Come risparmiare scooter

Risparmiare sull’assicurazione per lo scooter 150 è semplice, anche se è necessario considerare il fatto che in questa fascia di cilindrata i prezzi sono comunque più alti rispetto ai premi previsti per le moto di cilindrata maggiore. Guardare i diversi preventivi online è un’idea utile e soprattutto conveniente, dal momento che spesso il risparmio rispetto alla stipula presso un’assicurazione fisica è notevole. I costi di intermediazione sono infatti eliminati, ma a questo si abbina anche la grande praticità del poter fare tutto comodamente da casa.

1. Valutare al meglio le diverse possibilità che ogni compagnia assicurativa offre, inserendo in ogni confronto gli stessi criteri, in modo da capire quale sia effettivamente conveniente rispetto agli altri. Consultare tanti siti delle diverse compagnie, e inserire ogni volta gli stessi parametri, così da poter effettuare un confronto quanto più corretto e attento. Non dimenticare inoltre di fare lo stesso nel caso in cui si intenda cambiare l’intestatario dell’assicurazione.

2. Prendere in considerazione l’idea di cambiare intestatario, qualora il proprietario della moto abbia meno di 26 anni, sia neopatentato e risieda in un grande centro abitato. In tutti questi casi, infatti, il premio assicurativo lievita in maniera considerevole, e cambiare l’intestatario, inserendo l’utilizzatore abituale come secondo guidatore, può essere la scelta giusta. In questo caso, la copertura sarà comunque ridotta a due persone, ma il prezzo sarà inferiore rispetto ad altre ipotesi.

3. Il guidatore unico è un’idea molto utile per chi usa spesso la moto e non la concede generalmente in uso ad altre persone: così si riuscirà ad avere un risparmio notevole rispetto alla copertura garantita a tutti coloro che siano in possesso di regolare licenza di guida. In questo modo la copertura sarà ridotta, ma è sempre possibile estenderla ad una seconda persona, che probabilmente è quella che in alcuni casi potrebbe usare lo scooter.

4. Le assicurazioni periodiche da alcuni anni sono molto utilizzate sia da chi usa la moto per pochi mesi l’anno, sia da chi intende risparmiare sul costo del premio, e quindi decide di far valere la sua polizza limitatamente ad un certo periodo. Si ricorda però che, con l’assicurazione periodica, la copertura è ridotta, quindi in caso di utilizzo in un mese che non sia coperto, si potrebbero verificare problemi, primo fra tutti il rischio di contravvenzioni, ma non da meno la mancanza di copertura in caso di incidente.

5. Ogni compagnia offre vantaggi personalizzati sia per i nuovi clienti che per i clienti abituali. Quindi, prima di scegliere, valutare se la propria assicurazione prevede sconti in caso di rinnovo, oppure se altre compagnie concedono ai nuovi clienti particolari sconti di benvenuto, magari abbinati a garanzie aggiuntive che, nella propria situazione, risultano indispensabili.


ASSICURAZIONE CARATTERISTICHE VOTO PREVENTIVO GRATIS
  • Compagnia: Genertel s.p.a.
  • Tipologia: Polizza moto
  • Sospendibile: SÌ (grazie allo Stop&Go)
5 out of 5 starsCalcola Preventivo
  • Compagnia: Zurich insurance company ltd
  • Tipologia: Polizza moto
  • Sospendibile: NO
4.5 out of 5 starsCalcola Preventivo
  • Compagnia: Verti Assicurazioni S.p.a.
  • Tipologia: Polizza moto
  • Sospendibile: NO
4.5 out of 5 starsCalcola Preventivo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *