Assicurazione 50

L’assicurazione dello scooter 50 è obbligatoria, come quella della macchina, ed è proprio questa che costituisce il costo maggiore per una famiglia nel caso in cui uno dei membri, molto spesso un figlio, decidesse di volerne uno. Il modo migliore per risparmiare è sicuramente quello di confrontare più preventivi e cercare quello maggiormente adatto alle nostre esigenze. E’ possibile farlo consultando i siti delle compagnie assicurative online che riescono a fornire prezzi molto più competitivi delle compagnie assicurative tradizionali.

Le assicurazioni degli scooter sono generalmente annuali, ma è possibile stipulare delle polizze che prevedono la sospensione del contratto durante l’anno o scegliere un’assicurazione legata ai chilometri di percorrenza in modo da risparmiare ancora. E’ bene ricordare però che quest’ultima non garantisce la copertura per l’intero anno: una volta raggiunto il limite dei chilometri percorsi lo scooter risulta scoperto. Esistono anche delle polizze che  offrono la possibilità di assicurare lo scooter solo per qualche giorno; questo genere di contratto potrebbe essere un’opzione adeguata per coloro che lo usano durante i fine settimana o che, per qualche motivo, hanno bisogno di spostarlo da un posto all’altro. Non è invece consigliabile per coloro che lo utilizzano per lunghi periodi.

Nel momento in cui si decide di stipulare un contratto con la compagnia assicurativa bisogna fare attenzione che la franchigia non sia fissa perché, nel caso di un sinistro, si potrebbe essere obbligati a risarcire una parte del danno provocato anche se il preventivo, in fase di stipula, risulta basso.

Il costo di una polizza assicurativa per uno scooter 50 cambia molto in base a diversi fattori: la velocità massima che il motorino riesce a raggiungere, la tipologia del motore e addirittura la provincia di residenza.

Per gli scooter 50 è possibile stipulare un contratto assicurativo che preveda la polizza furto e incendio. L’aggiunta di questa polizza è opportuna soprattutto nei casi di motorini nuovi perché, a differenza di quelli con qualche anno di età, nel caso di furto o incendio la somma del risarcimento è di entità maggiore.

Per gli scooter che hanno più di venti anni c’è la possibilità di stipulare un’assicurazione d’epoca con costi decisamente più bassi rispetto a quelli di un’assicurazione classica. Per ottenerla però il veicolo deve essere iscritto all’ASI (Automotoclub Storico Italiano) e ad un altro motoclub storico.

Dato che l’assicurazione degli scooter è obbligatoria, tutte le persone che durante i controlli ne risultano sprovviste  incorrono in sanzioni amministrative che variano da un minimo di 742 euro ad un massimo di 2970 euro, ai quali potrebbe essere associato anche il sequestro del veicolo.

Per essere sicuri di scegliere l’assicurazione giusta ad un prezzo vantaggioso è possibile valutare preventivi di compagnie assicurative diverse. Un modo per velocizzare il processo è quello di consultare i siti delle assicurazioni online: è possibile infatti, attraverso questi, fare dei preventivi  utilizzando le tabelle predisposte in cui inserire i propri dati e quelli del veicolo che si intende assicurare. Questo garantisce una riduzione dei tempi e una scelta più efficace basata sulla comparazione dei costi.


ASSICURAZIONE CARATTERISTICHE VOTO PREVENTIVO GRATIS
  • Compagnia: Genertel s.p.a.
  • Tipologia: Polizza moto
  • Sospendibile: SÌ (grazie allo Stop&Go)
5 out of 5 starsCalcola Preventivo
  • Compagnia: Zurich insurance company ltd
  • Tipologia: Polizza moto
  • Sospendibile: NO
4.5 out of 5 starsCalcola Preventivo
  • Compagnia: Verti Assicurazioni S.p.a.
  • Tipologia: Polizza moto
  • Sospendibile: NO
4.5 out of 5 starsCalcola Preventivo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *